Viaggio nel Caucaso

Scoprite il mistero del Caucaso!

Nel nostro mondo globalizzato tutto è ormai commercializzato in vari modi. Solo pochi luoghi sulla terra, ancora incontaminati, possono far pensare: "Chissà se da qui sia mai passato uno straniero...”. Ci sono pochi posti dove il "viaggiatore esotico” esiste ancora: e il Caucaso (Georgia e Armenia) è uno di questi.

Situati all'estremità occidentale dell'antica Via della Seta e circondati da suggestioni ed impenetrabili montagne innevate, i popoli del Caucaso - armeni, georgiani, assiri, malakani, curdi, turchi, osseti, abkhazi e tanti altri, appaiono come ormai dimenticate reminiscenze bibliche.

Se siete disposti a mettervi in gioco e avventurarvi in una strada fuori mano, troverete un territorio antico, pieno di popoli e culture diversi, che preservano le loro tradizioni e allo stesso tempo lottano per reinventare se stessi nei tempi moderni. Un viaggio nel Caucaso è un'avventura tra culture che risalgono agli albori della civilizzazione, alla scoperta di popoli fieri e bellicosi, che, nonostante siano stati guerrieri feroci, rimangono ancora gli ospiti più calorosi che si possano trovare.

Le radici del Cristianesimo si trovano qui. La cultura del vino è nata qui. Grandi scrittori, pensatori, compositori, maestri di scacchi e scienziati sono nati qui. Lontani dalle grandi guerre europee del secolo scorso, le città ed i paesini locali sono rimasti intatti, a custodire tesori dell'architettura antica e di quella della prima metà del 20° secolo.

Tutto si trova qui! Un territorio che deve ancora essere scoperto dal mondo esterno! E allora, cosa aspettate? Venite a scoprire il Caucaso con noi!

Volete sapere di più su come organizzare un'avventura indimenticabile in un territorio "sperduto”? Contattate Amistad oggi stesso!